Quelli del 5° Battaglione Genio Pionieri “Bolsena”

Il mio ricordo

Sono passati più di trent’anni da quando mi sono congedato, ed il mio ricordo sempre vivo e forse un po’ nostalgico va a quei tanti Ufficiali, Sottufficiali e commilitoni che ho avuto l’onore di conoscere durante il servizio di leva svolto nel glorioso 5° Battaglione Genio Pionieri “Bolsena”, al tempo con sede a Udine presso la Caserma Pio Spaccamela.

Quelli del 5° Battaglione Genio Pionieri "Bolsena"

Questa foto composizione ritrae immagini oramai storiche del famoso Quinto Battaglione Genio Pionieri Bolsena, impegnato nelle opearazioni durante il terremoto in Irpinia del 23 Novembre 1980. Al centro il Generale Giovanni Ridinò, Giorgio Ferrato ed il Generale Carlo Baldracchini.

Ho volutamente inserito questo spazio affinché tutti quei ragazzi di un tempo possano scrivere le loro memorie ed i loro ricordi.

Ricordo inoltre che esiste il sito ufficiale del glorioso

5° Battaglione Genio Pionieri Bolsena

Quinto Battaglione Genio Pionieri Bolsena

334 thoughts on “Quelli del 5° Battaglione Genio Pionieri “Bolsena”

  1. claudio scrive:

    2.76 un ciao a tutti i genieri

    Mi piace

  2. Ledo Leonelli scrive:

    Mi sono ricordato del serg. che avevo alla 3^ compagnia Battaglione Genio Pionieri Mantova: Lombardo. Per una qualche ragione non gli fu confermata/o non volle riconfermare la ferma volontaria. Grazie Ponziani

    Mi piace

  3. Ledo Leonelli scrive:

    Ponziani: ho ritrovato il cognome del serg. che non potè raffermarsi: LOMBARDO . 1973

    Mi piace

  4. SESSA Marino scrive:

    Ciao Giorgio, complimenti per il tuo impegno di mantenere vivo un periodo importante della vita di molti di noi, sono Marino SESSA ed ero del 4 sc.82 carica fissa alla Sezione Rifornimenti Compagnia Comando e Parco, l’allora com btg. Col. Luigi Benincasa
    Com.compagnia cap. Turco
    Vice ten.Blasi
    Sezione Rifornimenti agli ordini del magg. Antonino ROMEO
    Capi Ufficio m.llo magg.aiut.Ignazio Massafra e M.llo magg.Rimatori
    Genieri: io ,Endrio Meneghini di Milano,Mauro Flematti da Sondrio, dott.Corti Tiziano da Giussano.
    Sezione Auto Magg. Pallone
    Genieri: Enrico Bertani di Milano, Benzoni Franco di Milano.
    Magazzino di comp. M.llo Avella e sgt.Pusceddu
    Furiere: Michele Granziero che non riusciva mai a mettermi di guardia al Cormor
    Armeria
    Genieri Valeriano Puricelli di Abbiategrasso e Marco Marchesi di Bareggio.
    Maggiorita’ Luigi “Gigi” Mancante da Mantova
    Genieri Autisti: Giulio Peraro, il mitico Mario Guidolin da Bassano del Grappa, Simone Calzavara, Mario Squaranti,Franco Casarin, Dal Cin, Porzionato, Ennio, Massimo Poletti da Torino,Aceto di Milano, il simpaticissimo Frison e tanti altri. Spero che qualcuno si faccia vivo qui, non sono su facebook o quant’ altro. Vi ricordo tutti con grande stima e simpatia abbiamo percorso un tratto insieme piu’ o meno facile o bello ma siamo sempre stati una squadra. W il 5 btg Bolsena

    Mi piace

    • Giorgio Ferrato scrive:

      Ciao Marino, gentilissimo per i tuoi apprezzamenti ma credimi, se non ci foste voi ex commilitoni che ricordate e che avete fatto parte della storia del Quinto Bolsena, a poco varrebbero i miei piccoli ricordi. Noto con piacere che ti sei ricordato di tante persone che hanno fatto parte del tuo periodo di naja, spero vivamente si facciano vivi in questo piccolo spazio, e che possano condividere anche loro i tanti ricordi. Solo così si potrà ricostruire la grande storia di un grande Battaglione. Impervia Cedant!

      Mi piace

      • Sessa Marino scrive:

        Caro Giorgio
        Ho visto che ha scritto Diego Porzionato ed ho scoperto solo ora che c’ e’ il blog degli ex dove gli ho risposto, volevo chiederti se potresti girare il mio articolo sul tuo sito anche al blog degli ex, sono un po’ imbranato con i mezzi tecnologici se no dovrei riscriverlo…grazie ancora di quello che fai e sono sicuro che continuerai a fare.
        Ciao Marino Sessa…impervia cedant

        Mi piace

      • Giorgio Ferrato scrive:

        Abbi pazienza Marino che l’operazione la devo fare dal pc, per ora ti sto rispondendo dallo smartphone

        Mi piace

    • Mauro Flematti scrive:

      Ciao Marino, sono Mauro Flematti. Tu ho risposto sul sito del Col. Blasi e poi sono corso qui dal Giorgio. Ma hai una memoria memorabile e se io non rileggessi gli appunti e le note d’allora, 35 anni sono d’avvero tanti, vado in confusione. Sapessi quanto piacere mi ha fatto sentirti e quando torno a casa (sono in vacanza a Ischia) dobbiamo continuare a sentirci. Quel periodo delle nostra vita è sempre lì e come dici tu è stato un bellissimo percorso di vita trascorso insieme. Marino a presto e mandi.

      Mi piace

    • Michele Granziero scrive:

      Ciao Marino, memoria impeccabile dopo 35 anni……penso che anche per te l’anno passato alla Spaccamela abbia tracciato un solco indelebile. Ma poi perchè non riuscivo mai a metterti di guardia al Cormor?…..spero tanto che la vita ti abbia sorriso in questi anni …..un abbraccio………Michele Granziero

      Mi piace

      • Sessa Marino scrive:

        Ciao Michele,
        non riuscivi a mandarmi al Cormor perche’ il M.llo Massafra mi voleva sempre a sua disposizione soprattutto da quando passo’ anche al Comando Caserma e alla direzione del Circolo Sottufficiali , ricordo che gli organizzai la festa di Capodanno, hai sue notizie? Sto bene anche se vedo la pensione sempre lontana ma li abbiamo imparato impervia cedant…spero che anche tu sia in forma e chissa’ che un giorno vi si re-incontrati…un anno fa sono stato alla Spaccamela che delusione!!!! Ciao un abbraccio Marino

        Mi piace

      • Sessa Marino scrive:

        Ciao Michele,
        non riuscivi mai a mandarmi al Cormor di guardia perche’ il M.llo Massafra mi voleva a sua disposizione soprattutto da quando lo di staccarono anche al Comando Caserma e alla direzione del Circolo Sottufficiali, ricordo che gli organizzai la festa di Capodanno, hai sue notizie? Io sto bene, la pensione la vedo lontana ma pazienza il nostro motto non a caso “impervia cedant” , spero che anche tu sia in forma e chissa’ mai che un giorno ci si riveda …sono stato un anno fa alla Spaccamela, che delusione!!!! Ti abbraccio e a presto ciao Marino

        Mi piace

  5. natale gabriele scrive:

    sono un ex genio pioniere della caserma pio spaccamela sono passa tanti anni pero mi e rimasto ancora il ricordo e della vita nella caserma pio spaccamela enon e facile che la dimentico del 72 5 reggimento genio pioniere costuipo pont ciao grazie

    Mi piace

  6. Ledo Leonelli scrive:

    scusa il ritardo ….. No non lo ricordo Guardamagna … Mi ricordo invece, per la capigliatura bionda, il serg. Leonetti ed un altro, con gli occhiali ed al termine della ferma (che non gli fu rinnovata proprio in quel periodo) che urlava sempre e spesso a sproposito …..

    Mi piace

  7. Francesco Roberto Formenti scrive:

    Mio papà ha partecipato alle operazioni in Irpinia. Si chiama Roberto Formenti, classe 1961. Se vi ricordate di lui, credo sarebbe contento nel ritrovare qualche suo commilitone, e mi permetterebbe di fargli una sorpresa più che gradita.
    Grazie a tutti!

    Mi piace

    • Giorgio Ferrato scrive:

      Grazie Francesco di questa bella sorpresa. Vediamo se i followers di questo spazio si ricorderanno di tuo padre. Sono stato in Irpinia anch’io, ma faccio fatica a ricordarmi con il solo nome. Ti contatterò privatamente, magari se hai una foto che possiamo pubblicare, ciao!

      Mi piace

  8. Gioacchino Ponziani scrive:

    Ledo io ero sergente ACS di complemento quindi. Tu in quale compagnia eri?
    Un saluto

    Mi piace

    • Ledo Leonelli scrive:

      inizialmente nella 1^ Comp. Cap.; D’Onofrio- poi 3 ^ Comp. Ten Tucci. Mi sono congedato in aprile 1974

      Mi piace

      • gioacchino ponziani scrive:

        alla 1° compagnia era stato assegnato in mio compagno di corso Daniele Guardamagna

        Mi piace

      • Gioacchino scrive:

        Grazie Ledo , mi ricordo era nella 2° cp , mi saluto’ pochi giorni prima del congedo. Ho saputo da Francesco che si e’ fermato ad Udine e lavorava in un’agenzia di vigilanza privata . Dove sia ora non lo so mi farebbe piacere salutarlo se lo incontrassi.
        un saluto
        Gioacchino Ponziani

        Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...